Gozzano scatenato, preso Segato dal Budoni

Non perde tempo il Gozzano, autentico protagonista del calciomercato in quest’ultima settimana di giugno; a pochi giorni dall’annuncio della firma di De Souza il ds Casella ha portato in riva al Cusio anche Nicola Segato, classe 1985, centrocampista di qualità con il vizio del gol.

Nato a Vicenza, Segato ha vissuto quasi tutta la sua carriera calcistica dividendosi fra i campionati di serie D e di Seconda Divisione. Dopo gli esordi in C2 con la maglia del Bassano Virtus passa al Chioggia in Serie D quindi allo Jesolo, dove rimane per due stagioni. Viene notato dall’Unione Venezia, ripagandone la fiducia realizzando 10 reti in 31 partite. A distanza di 5 anni torna in Seconda Divisione con i colori della Sacilese, poi di nuovo in D con il Legnago Salus (9 reti il suo bottino personale) e il Pordenone. Ancora un’annata in LegaPro con il Delta Porto Tolle, per poi cedere due stagioni fa alle lusinghe del Biancoscudati Padova, con il quale vince il campionato di serie D. L’ultima stagione Segato la inizia con l’Abano, quindi a dicembre l’arrivo a Budoni, dove porta la squadra fino agli spareggi playout, persi poi con il Cinthya.

A Nicola va il nostro caloroso benvenuto e l’augurio di poter regalare altre soddisfazioni ai propri tifosi.