Gozzano, ora esageri: anche Massaro è rossoblu!

Non si è ancora spento l’eco dei primi botti di mercato in casa cusiana che la società di patron Allesina piazza un colpo sensazionale: Marco Massaro, attaccante protagonista negli ultimi anni prima con la maglia del Marano e poi dello Sporting Bellinzago in tutti i tornei dilettantistici fino alla serie D, da oggi è un nuovo giocatore del Gozzano.

La carriera di Massaro inizia esattamente 10 anni fa quando all’esordio in Terza Categoria segna 19 reti portando la squadra alla vittoria del campionato; i suoi 22 gol nella stagione successiva e altri 27 in quella dopo proiettano il Marano in Promozione, dove i gialloblu restano un solo anno vincendo il torneo e approdando in Eccellenza, grazie soprattutto alla vena realizzativa di Marco che timbra il cartellino 26 volte. Nel 2009/10, complice un infortunio che lo tiene lontano dai campi per 3 mesi, Massaro mette a segno “appena” 13 reti ma l’annata successiva le reti sono ben 25. Durante la stagione 2012/13 il Marano si “trasferisce” a Bellinzago e l’attaccante nativo di Arzignano segna altri 50 gol nelle due stagioni di Eccellenza, portando lo Sporting in serie D. Anche nella categoria regina del calcio dilettantistico Massaro e lo Sporting collezionano successi su successi e al secondo tentativo i novaresi centrano una storica promozione in LegaPro; in Serie D il bomber gialloblu si ferma a quota 44 in appena due anni.

Dopo aver incrociato le armi più volte contro il Gozzano, Massaro, implacabile in area di rigore ma bravo anche a mettersi al servizio della squadra, avrà il compito di far sognare i tifosi rossoblu che si augurano possa segnare con continuità come fatto finora.

Il nostro benvenuto a Marco possa essere di buon auspicio per togliersi altre nuove soddisfazioni nella sua brillante carriera.